31 gen 2013
gennaio 31, 2013

Spaghetti con acciughe e pangrattato

Gli spaghetti con le acciughe e il pangrattato sono un gustoso e appetitoso primo piatto molto semplice e veloce da preparare.
Bastano pochi ingredienti, qualche filetto di acciuga, spaghetti e pangrattato e poche mosse in cucina: sciogliere le acciughe nell’olio, cuocere al dente gli spaghetti, tostare bene il pane con le acciughe e amalgamare tutto.
Gli spaghetti con le acciughe e il pangrattato sono il classico piatto da preparare all’ultimo minuto per una cena improvvisata con amici!

INGREDIENTI

■ PREPARAZIONE

 

Spaghetti con le acciughe e il pangrattato

Per preparare gli spaghetti con le acciughe e il pangrattato, tagliate grossolanamente i filetti di accughe (1) e poneteli in un tegame capiente (2), facendo cuocere a fuoco basso. Aggiugnete l’olio di oliva extravergine (3)

Spaghetti con le acciughe e il pangrattato

e cuocete fino a che i filetti di acciuga non saranno sciolti (4). Nel frattempo cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata (5). Aggiungete un mestolo di acqua di cottura (6) nel tegame

Spaghetti con le acciughe e il pangrattato

e unite il pangrattato (7) che deve assorbire tutto l’olio. Fate tostare per un minuto (8), scolate gli spaghetti al dente ed uniteli nel tegame. Amalgamate bene il tutto, in modo che il pangrattato aderisca bene algi spaghetti ed ecco pronti i vostri spaghetti con le acciughe e il pangrattato.

IL NOSTRO ABBINAMENTO: