04 feb 2013
febbraio 4, 2013

Risotto con pasta di salame e Bonarda

RICETTA DI GIALLOZAFFERANO link http://ricette.giallozafferano.it/Risotto-con-pasta-di-salame-e-Bonarda.html
Profumi e sapori lombardi in questa ricetta! Il risotto con pasta di salame e Bonarda è fatto con ingredienti tipici dell’Oltrepò pavese: il vino rosso Bonarda, dal colore e gusto intenso, e la pasta di salame fresca, alla base dei buonissimi salumi della zona.
La pasta di salame è un macinato di carne di maiale arricchita con grani di pepe interi; se non la trovate potete sempre sostituirla con della salsiccia fresca tipica della vostra regione.
Preparare il risotto con pasta di salame e Bonarda è facile e veloce: un soffritto di cipolla, riso tostato per qualche minuto, pasta di salame ben rosolata e cottura con il Bonarda e brodo di carne!
In venti minuti avrete preparato un piatto gustoso e saporito, da gustare in compagnia con un bel bicchiere di vino!

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

 

Risotto con pasta di salame e Bonarda

Per preparare il risotto con pasta di salame e Bonarda, tagliate finemente una cipolla rossa e fatela soffriggere, in una pentola capiente, con un paio di cucchiai d’olio extravergine d’oliva (1). Aggiungete un mestolo di brodo di carne e fate stufare per circa 5 minuti, fino a quando risulterà morbida (2). A questo punto unite la pasta di salame (3),

Risotto con pasta di salame e Bonarda

sgranatela con l’aiuto di un mestolo (4) e cuocetela fino a che non risulterà dorata. Fate quindi tostare il riso per circa 5 minuti a fuoco vivo (5), sfumate con il Bonarda e subito dopo abbassate l’intensità della fiamma (6).

Risotto con pasta di salame e Bonarda

Continuate a cuocere il riso, aggiungendo un mestolo di brodo alla volta (7), non prima che il precedente sia stato assorbito dal riso, mescolando continuamente. Terminata la cottura del riso, togliete la pentola dal fuoco e mantecate con burro, grana grattugiato e prezzemolo fresco (8). Ecco pronto il vostro risotto con pasta di salame e Bonarda (9): sentirete che buono!

IL NOSTRO ABBINAMENTO: