Con Street View in castelli e cantine di Bordeaux e dintorni.

BORDEAUX – Vigneti, cantine e dimore di Bordeaux e dintorni a portata ci click. Grazie a Street View, il servizio di Google Maps per visitare i luoghi dal livello stradale e con immagini a 360 gradi, gli appassionati di vino, e non solo, possono visitare dalla poltrona di casa il meglio di alcuni ‘Chateaux’ francesi. In rete i primi otto.

Prossima tappa per gli eno-turisti online sarà l’Alsazia.

Sul suo blog d’Oltralpe il colosso di Mountain View spiega che con street View è possibile fare una passeggiata virtuale fra strade e vigneti di Bordeaux, tra le regioni vitivinicole più rinomate di Francia. I più curiosi hanno anche la possibilità di intraprendere un tour dentro le prestigiose dimore del territorio. Otto finora quelle che hanno spalancato le porte a Google e che è già possibile visitare: Chateau Lafon-Rochet, Chateau de La Brède, Chateau de Malle, Chateau de Pressac, Chateau d’Agassac, Chateau Coutet, Chateau La Conseillante e Chateau Corbin Michotte.

I ”wine lover” non potranno fare a meno anche di una capatina ‘virtuale’ nella città medievale di Saint-Emilion, la ‘Montalcino’ francese, che tra l’altro è patrimonio Unesco dal 1999. Con Street View si entra anche nel Musée d’Aquitaine per conoscere qualcosa in più della storia di Bordeaux.