TENUTA DELL’ ORNELLAIA

La Storia di Tenuta dell’Ornellaia inzia nel 1981 quando il fondatore Marchese Lodovico Antinori selezione gli appezzamento di terra a Bolgheri, una regione ancora selvaggia della Maremma toscana, dove piantare Cabernet Souvignon, Cabernet Franc e Merlot, i vitigni piu’ adattia beneficiare dello straordinario microclima.

Nel 1999 il produttore californiano robert Mondavi entra a far parte dell’azionariato della Tenuta. Successivamente nel 2002, ne diventa proprietario e nella primavera dello stasso anno ne cede il 50% alla Marchesi de’ Frescobaldi. Dal 1 aprile 2005 la Marchesi de’ Frescobaldi, controllata dalla storica famiglia fiorentina, ha acquisito l’intera proprietà dell’ Azienda.

Il Team che guida da anni l’azienda in piena autonomia si ispira con coerenza e continuità algi stessi principi che hanno portato in questi anni successo e riconoscimenti alla Tenuta dell’ Ornellaia.

Vedi prodotti