MARCHESI ALFIERI

L’azienda Marchesi Alfieri è una storica cantina che ha sede nel castello Alfieri in San Martino Alfieri, sulla sommità delle colline tra Asti e Alba.

Emanuela, Antonella e Giovanna San Martino di San Germano conducono l’azienda coadiuvate dall’enologo Mario Olivero.

La Barbera d’Asti è la punta di diamante della produzione. Questa si attesta sulle 100.000 bottiglie di vino, prodotte da 25 ettari di vigneti situati nel comune di San Martino Alfieri e coltivati direttamente.

Nelle pertinenze del complesso monumentale sono stati recentemente restaurati dei piccoli appartamenti per ospitare appassionati enoturisti.

Gli Alfieri, signori di San Martino, hanno legato il nome della famiglia alla storia del Piemonte. Tra i personaggi illustri che vissero nel castello, ne amarono le vigne e ne bevvero i vini, ricordiamo l’architetto Benedetto, il poeta Vittorio, il presidente del Senato Cesare Alfieri. Questi collaborando alla stesura dello Statuto albertino del 1848, si adoperò per la trasformazione liberale della monarchia.

Il marchese Carlo Alfieri sposa Giuseppina Cavour, nipote del grande statista. Ebbero due figlie, Luisa e Adele. Alla morte di Adele nel 1937, la proprietà passa prima al nipote marchese Visconti Venosta e, nel 1982 al cugino, marchese Casimiro San Martino di San Germano.

Oggi le tre sorelle Emanuela, Antonella e Giovanna San Martino di San Germano, attrezzando le antiche cantine secondo moderne tecnologie, hanno mantenuto e valorizzato il patrimonio storico e le tradizioni vitivinicole dei Marchesi Alfieri.

Vedi prodotti