MIRABELLA

L’Azienda Agricola Mirabella Srl viene fondata nel 1979 da un gruppo di imprenditori e di professionisti bresciani che, appassionati di viticoltura e di enologia oltre che proprietari di terreni ubicati nella parte centro orientale della Franciacorta, decidono di mettere in comune le rispettive proprietà per meglio sfruttare le potenzialità di produzione e commercializzazione dei vini da esse ottenuti.
Qualità e intuizione, tradizione, passione e spirito imprenditoriale: sono queste alcune delle caratteristiche che contraddistinguono l’Azienda Agricola Mirabella di Rodengo Saiano.
Nata in sordina nel 1979, ora l’azienda Mirabella è in procinto di diventare e consolidarsi come una delle più prestigiose e importanti realtà del settore. A fondarla è stato un gruppo di otto imprenditori e professionisti bresciani, appassionati diviticoltura e di enologia, oltre che proprietari di terreni vitati ubicati nella zona centro-orientale della Franciacorta, i qualihanno pensato bene di “unire le forze” per poter meglio sfruttare le potenzialità di produzione e commercializzazione deivini da essi ottenuti. Tra i primi, Teresio Schiavi e Giacomo Cavalli, quest’ultimo proprietario di qualche ettaro di vignetoe dell’ex filanda di Paderno, al tempo già in disuso, che è stata la prima cantina dell’azienda. L’anima fondatrice resta,comunque, Teresio Schiavi. Fu lui, insieme al figlio Alessandro, all’altro socio Francesco Bracchi, Direttore Amministrativo, e al Direttore Commerciale Ezio Comai, a dirigere una cantina ora di ragguardevoli proporzioni, ma inizialmente pensatacome una minicooperativa di titolari di vigneti.

Nel 1980, nella sede originale di Paderno Franciacorta, l’azienda affronta un grosso sforzo necessario alla valorizzazionedei patrimonio viticolo aziendale. Nuovi impianti sono messi in opera identificando le zone dell’azienda piùù adatte aprodurre vini di qualità superiore, vengono espiantati vecchi vigneti e applicate nuove tecniche agronomiche di gestione perottenere la migliore qualità possibile. Nel 1985 viene acquistata l’attuale sede di Rodengo Saiano dotata di una cantina sotterranea con temperatura davveroideale per la conservazione dei vini. Nel 1995 si decide di realizzare il primo grosso intervento sul fabbricato con laristrutturazione della sala di lavorazione e l’acquisto di nuove vasche e macchinari. Nel 2000 i soci decidono di ampliareanche il magazzino, che ha portato la superficie aziendale a 2.200 metri coperti complessivi.

Con una realtà produttiva di 450.000 bottiglie all’anno attualmente l’azienda coltiva, con propria manodopera e con proprieattrezzature, più di 50 ettari di vigneto, di cui 40 iscritti all’albo dei D.O.C.G. Franciacorta e 10 iscritti all’albo dei viniD.O.C. Terre di Franciacorta, a testimoniare l’alta qualità delle produzioni targate Mirabella. Nel 2004 sono stati messi adimora 15 nuovi ettari di vigneti l’inizio di un progetto finalizzato ad aumentare i futuri tiraggi. Un’azienda, quindi, sempreprotesa verso l’avanguardia e il miglioramento, pronta a consolidarsi definitivamente nel mercato di settore, grazie ad unaproduzione diversificata in grado di soddisfare le più sofisticate esigenze dei clienti, coniugando, in una perfetta unione disapori e profumi, tradizione e innovazione, passato, presente e futuro.

Vedi prodotti