CANTINA DI SAVA PALMENTO GALILEI

Cantina di Sava Palmento Galilei nasce nel 2009 su iniziativa di Paolo Mancino all’epoca 29 anni, due lauree nel cassetto e un solo sogno, rimettere in piedi il Palmento del nonno scomparso nel 2008 e la voglia di non essere l’ennesimo emigrante del sud, ma rimanere nella sua Puglia e continuare la tradizione di famiglia, essere un viticoltore.

Il “Palmento Galilei ” costruito nei primi del ’900, anni prima della istituzione della stessa DOC Primitivo di Manduria, si trova nel centro di Sava a pochi metri dalla piazza principale, Piazza San Giovanni. Un contesto artigianale, intimo, molto distante dalle moderne tecniche di costruzione delle grandi cantine e dalle tecniche di produzione standardizzate.
Ogni elemento dalle pareti in tufo in cui si annidano i lieviti, alla posizione seminterrata, che garantisce una buona temperatura e una buona umidità, lo rendono un luogo ideale per la produzione di un Primitivo del tutto diverso e sorprendente.

Il resto è storia, una bella storia che può e deve essere ancora raccontata!

Vedi prodotti